Il Software di Dematic supporta un leader nella grande distribuzione per fronteggiare le nuove sfide

Atlanta, Georgia - 14 maggio 2020 - La domanda di generi alimentari online ha rag-giunto livelli senza precedenti, in seguito alla situazione scaturita dal COVID-19. Le persone si sono adattate a nuovi stili di vista ed hanno aderito alle direttive emanate dal governo, per queste ragioni si è modificato l’approccio al consumo, da febbraio a marzo 2020 le visite dei siti on line nel mondo dell’alimentare è aumentato del 146%. In risposta diretta, Dematic ha rapidamente sviluppato un aggiornamento software dedicato per un importante cliente del settore alimentare, consentendogli di conti-nuare ad affrontare i picchi della domanda online e garantendo al contempo misure di sicurezza appropriate per i suoi lavoratori in prima linea. 

L'aggiornamento software è stato sviluppato dagli ingegneri software di Digital Appli-cations International Limited (DAI) - un'azienda con sede nel Regno Unito acquisita da Dematic nel febbraio 2020, specializzata in soluzioni software per la logistica. Il team ha impiegato solo un giorno per creare l'aggiornamento e meno di tre giorni per implementarlo in tutta la rete del cliente. 

"Dematic si è sempre concentrata nel supportare i clienti a rispondere rapidamente alle sfide aziendali - è il nostro obiettivo primario", ha dichiarato Hasan Dandashly, CEO di Dematic. "Ora, considerata la pandemia del Coronavirus, la situazione è an-cora più critica". I dipendenti dei nostri clienti non sono più semplici commissionari, addetti alla vendita al dettaglio di generi alimentari e cassieri, ma lavoratori in prima linea. È nostro dovere come partner commerciale fornire soluzioni creative che ren-dano l'evasione degli ordini non solo più facile e veloce, ma anche più sicura. Questo rapido aggiornamento del software è l'esempio più recente di come prendiamo sul serio questo ruolo con ogni progetto e con ogni cliente". 

Ecco come funziona l'aggiornamento: Quando a un picker viene assegnato un or-dine, il software indica le corsie che contengono gli articoli. Questo è lo standard, ma adesso il software indica anche quando le corsie sono già occupate, in modo che un picker possa spostarsi rapidamente in una corsia aperta, il che aiuta a garantire le giuste distanze sociali. Oltre alla sicurezza dei dipendenti, l'aggiornamento migliora anche l'efficienza, in quanto i raccoglitori non devono più aspettare che i corridoi si liberino.